martedì 11 settembre 2007

Lettera di solidarietà a Eva Herman

A nome di "Civium Libertas" è stata inviata la seguente lettera di solidarietà a Eva Herman, presentatrice televisiva e scrittrice tedesca licenziata perché "rea" d'aver esercitato la propria libertà d'espressione (tra l'altro in contesto differente e separato da quello lavorativo, ossia nell'ambito della sua sfera privata, com'è la presentazione al pubblico d'un proprio libro). Il testo della lettera è il seguente:

Nette Frau Hofman,

wir haben in der Presse über ihre Entlassung gelesen. Dafür haben wir schon bei NDR protestiert. Sie konnen den Text lesen in unseren Blog:
http://civiumlibertas.blogspot.com/2007/09/grave-violazione-della-libert.html
Sie haben unsere Solidarität. Wir lassen sie nicht und wir folgen die Entwicklungen über die Pressenachrichten.

Wir sind:
CIVIUM LIBERTAS
Eine Gesellschaft für die Freiheitsrechte in Gebieten von Meinung, Forschung, Lehrung.
Testo che, tradotto in italiano, suonerebbe così:

Gentile Signora Hofman,

abbiamo letto sulla stampa del suo licenziamento. Per questo abbiamo già protestato presso la NDR. Può leggere il testo nel nostro Blog:
http://civiumlibertas.blogspot.com/2007/09/grave-violazione-della-libert.html
Ha la nostra solidarietà. Non la abbandoniamo e seguiamo gli sviluppi attraverso le notizie di stampa.

Noi siamo:
CIVIUM LIBERTAS
Un gruppo per i diritti di libertà nei campi del pensiero, della ricerca e dell’insegnamento.
Chi ancora non l'avesse fatto, può informarsi sul caso Eva Herman e protestare contro il suo licenziamento cliccando qui.

Nessun commento: